Via dei Mestieri, n°30 - SOLARO (MI)
342 192 6954
carta.psy@gmail.com

Come lavoro

Il mio modo di lavorare è caratterizzato da alcuni aspetti in cui credo molto: la possibilità di cambiare di ogni persona, lo sperimentare e l’eticità.

Parto dall’ultimo, che è l’aspetto normato dal Codice Deontologico degli Psicologi: l‘ETICITA’. Eticità come guida ad ogni comportamento e ad ogni scelta che faccio in un percorso con la persona che si rivolge a me come professionista. Eticità quando scelgo di continuare a formarmi per fornire il miglior supporto che mi è possibile, eticità quando costruisco il progetto terapeutico per il mio paziente, eticità quando pondero e valuto gli interventi fatti in seduta.

Lo sperimentare è un altro punto imprescindibile. Sperimentare che altri modi di vedere e di relazionarci possono essere più funzionali dei nostri a cui siamo abituati. Quindi lo sperimentare come strumento terapeutico. Ma anche lo sperimentare io stessa come terapeuta. Sperimentare su me stessa le tecniche che propongo, capirne le criticità, le difficoltà e le risorse.

Ed infine la possibilità di cambiare. Se non credessi in questo, farei prima a scegliere un altro lavoro! Sono certa che ogni persona può scegliere di cambiare. Ci vuole coraggio ad iniziare un percorso di cambiamento, può richiedere del tempo e può essere faticoso. Ma è uno strumento potentissimo che abbiamo per darci la possibilità di stare meglio.